Ti informiamo che questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. 

Copyright 2019 - realizzato da Anna FERRARI

 

NUOVO

SCIENZE NATURALI

ELEMENTI DI SCIENZE DELLA VITA E DELLA TERRA

 

Lunedi B – h: 16/18

Date: 12/11 - 26/11 - 10/12/18 - 7/1/19 - 21/1 - 4/2 - 18/2 - 4/3 -  18/3 - 1/4 - 15/4 - 6/5

 

Coordinatore: Gualtiero ACCORNERO, appassionato e didatta di Paleontologia, Antropologia e Scienze Naturali in genere, collabora col Museo di Storia Naturale Don Bosco del Liceo Valsalice di Torino ed è segretario dell’Associazione Amici del Museo.

 

Saranno trattati vari argomenti di particolare interesse naturalistico, con riferimenti all’evoluzione degli esseri viventi e alla Paleontologia. Le lezioni saranno svolte tramite PC, proiettando numerose immagini, grafici e animazioni.

Al termine del corso verrà organizzata un visita guidata al Museo di Storia Naturale Don Bosco del Liceo Valsalice di Torino, in data da concordare, con gli iscritti al corso (ingresso gratuito).

ARGOMENTI DEGLI INCONTRI

 

Classifichiamo gli esseri viventi -Avviciniamoci alle Scienze Naturali con lo sguardo scientifico di Linneo e Darwin, imparando a classificare i viventi utilizzando il concetto di specie e la tassonomia.

 

Le rocce - Formazione e differenziazione delle rocce con speciale riferimento a quelle sedimentarie, in quanto contengono i fossili. Cenni di stratigrafia. Evoluzione della teoria della deriva dei continenti.

I fossili - Origine dei fossili, resti pietrificati che ci hanno permesso di ricostruire forme di vita estinte e di tracciare l’evoluzione dei viventi.


Evoluzione dei viventi
- Viaggio a ritroso nel tempo di milioni di anni alla ricerca di quel mondo perduto che tanto aveva affascinato Arthur Conan Doyle. Vedremo esseri viventi estinti e fossili ancora viventi.


Estinzioni di massa
- La storia della Terra è costellata da immense estinzioni, catastrofi ecologiche, impatti astronomici e glaciazioni a cui la vita a stento è sopravvissuta.


Le camere delle meraviglie
- Erano così chiamati i musei di Scienze Naturali che compaiono in Germania nel Cinquecento. Qui nascono i primi naturalisti. Visitando queste stanze vi troveremo anche resti misteriosi considerati soprannaturali: i fossili.


Esseri microscopici -
Viaggio nel modo del piccolo alla scoperta di organismi microscopici utilissimi in natura, come il plancton, e in grado di edificare addirittura strutture geologiche come le montagne.


I coralli
- Il fantastico mondo dei Celenterati, organismi costruttori delle barriere coralline, strutture biologiche di tale portata da avere una valenza geologica.


Le conchiglie -
Con i loro gusci, a volte bellissimi, hanno da sempre affascinato l’uomo. La Malacologia, la scienza che le studia, ci aiuterà a vederle in modo corretto.


Gli Insetti -
Viaggio nel mondo ricco di biodiversità degli esseri a sei zampe. Impariamo la loro anatomia, a distinguerli ed a capire meglio chi sono. Esamineremo gli insetti anche dal punto di vista alimentare.


I mostri esistono -
Forme particolari che in passato hanno stimolato la fantasia dell’uomo creando miti e credenze popolari, in effetti sono esseri esistenti ancora attualmente viventi.


L’età della Pietra -
La tecnologia preistorica e gli utensili in pietra degli uomini primitivi: come riconoscerli ed imparare a ricostruirli con l’archeologia sperimentale.

 


INDIRIZZO
f t g m