Ti informiamo che questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. 

Copyright 2019 - realizzato da Anna FERRARI

NUOVO

NELLE PIEGHE NASCOSTE DELLA STORIA

(11 Lezioni)

 

Martedi A – h:16/18

Date: 05/11-19/11-03/12-17/12/2019-14/01/2020-28/01-11/02-25/02-10/03-24/03-07/04-28/04

 

Coordinatore: gen. Antonio ZERRILLO

 

La Storia ufficiale, quella che apprendiamo a scuola, spesso nasconde aspetti apparentemente secondari e misconosciuti che, invece, consentono, frequentemente, di comprendere meglio ed appieno i grandi avvenimenti.

Il corso, in 11 lezioni, si prefigge di descrivere alcune di queste vicende, raccontandone i dettagli più reconditi, quelli che si annidano “nelle pieghe” della Storia e che formano quegli “intrecci”, dipanando i quali, si disegnano storie e situazioni avvincenti, nuove ed inimmaginabili, che, pur non modificando il corso degli eventi, consentono di comprenderli meglio, di coglierne il significato e di vederli sotto una luce diversa.            

 

ARGOMENTI:

  • La fine dei Romanov: l’ultimo Zar e la sua famiglia nel vortice della rivoluzione bolscevica
  • Quando ad emigrare erano gli italiani. Breve storia della nostra emigrazione nel mondo
  • Tripoli bel suol d’amore: la guerra di Libia del 1911-12. Una storia misconosciuta alla vigilia della Grande Guerra
  • L’altro Risorgimento: le storie dei vinti
  • La Guerra di secessione americana con gli occhi del Sud
  • Salò: la Repubblica dei vinti. Voci e storie di una scelta discussa
  • Le illusioni di Napoleone tra Waterloo e Sant’Elena
  • La guerra di Spagna e la battaglia di Guadalajara. Italiani contro Italiani: un “anticipo” di guerra civile
  • Briga e Tenda: la piccola tragedia del confine occidentale nel 1947.
  • Kemal Ataturk: il sogno di una Turchia moderna ed europea
  • Africa settentrionale italiana 1940-1942: eroi di una storia dimenticata:

                               Annibale Bergonzoli, un Piemontese in Cirenaica

                               Salvatore Castagna, un Siciliano a Giarabub

 

INDIRIZZO
f t g m