Ti informiamo che questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. 

Copyright 2019 - realizzato da Anna FERRARI

 

SCIENZA DELLA POLITICA

E RELAZIONI INTERNAZIONALI

 

Giovedi A – h: 16/18

Date:07/11-21/11-05/12-19/12/2019-16/01/2020-30/01-13/02-27/02-12/03-26/03-16/04-30/04

Coordinatore: prof. Valter CORALLUZZO, docente di Relazioni internazionali, Studi strategici, Analisi della politica estera e Scienza politica presso l’Università di Torino..

 

Il corso si propone di fornire gli strumenti per analizzare criticamente la complessa e mutevole realtà della politica (interna ed estera) italiana e delle relazioni internazionali contemporanee.

Fermo restando che, come d’abitudine, gli argomenti delle lezioni saranno ampiamente suggeriti dall’attualità, quest’anno si dedicherà un’attenzione speciale ad alcune grandi questioni riguardanti, da un lato, la politica italiana e, dall’altro, la politica internazionale. Se ne forniscono, a titolo puramente indicativo, alcuni esempi.

Politica italiana:

  • Dove va il Movimento 5 Stelle?
  • La Lega di Salvini e la (ir)resistibile ascesa del sovranismo
  • Destra e sinistra: una dicotomia ancora valida?
  • Quali prospettive per l’economia italiana?
  • La politica estera dell’Italia: antichi vizi e opinabili virtù
  • L’Italia e i migranti: dibattito pubblico e politiche di accoglienza

 

Politica internazionale:

  • Il sistema internazionale contemporaneo: immagini alternative a confronto
  • La crisi dell’economia globale e le sue conseguenze
  • L’Europa al bivio (o su un binario morto?)
  • Il ruolo della religione nelle relazioni internazionali
  • Stiamo perdendo la guerra globale contro il terrorismo?
  • Guerre nuove, nuovissime, anzi antiche: fenomenologia dei conflitti armati contemporanei
INDIRIZZO
f t g m